Scozia

La Scozia (inglese e scots Scotland, gaelico scozzese Alba) è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito. Anticamente chiamata Caledonia, occupa la porzione settentrionale della Gran Bretagna. Un tempo regno indipendente, dal 1707, con l’Atto di Unione entrò a far parte del Regno di Gran Bretagna, assieme all’Inghilterra. I regni di Scozia e Inghilterra erano peraltro già uniti dinasticamente dal 1603.

Ha una superficie di 78.782 km². La sua capitale è Edimburgo (Edinburgh). Altra importante città è Glasgow. Gli stessi scozzesi considerano le due città, Edimburgo e Glasgow, entrambe capitali. La prima è considerata capitale culturale, mentre la seconda capitale economica.

Nonostante l’appartenenza al Regno Unito, la Scozia vanta un sistema giuridico autonomo, un sistema d’istruzione separato e una propria Chiesa nazionale. Dopo il referendum del 1997 sulla cosiddetta devolution, è stato anche ricostituito il Parlamento scozzese (era stato fuso con quello inglese nel 1707), con limitate competenze legislative nelle materie di interesse scozzese (è infatti il parlamento britannico l’unico organo che può legiferare su tutto il territorio del Regno Unito in tutti gli ambiti ad esclusione di quelli sanciti nella Devolution, i quali sono di competenza delle singole regioni, Scozia, Galles e Irlanda del Nord; l’Inghilterra infatti non possiede un proprio parlamento).

Edimburgo (418.761 abitanti) è uno dei principali centri finanziari europei. I fondali del mare del Nord e dell’Atlantico settentrionale di pertinenza scozzese contengono le più ampie riserve di petrolio dell’Unione Europea.

Fonte: Wikipedia

I commenti all'articolo "Scozia"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...