Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo

di
Scotch Whisky Heritage Centre, Edimburgo © Andrea Lessona

Scotch Whisky Heritage Centre, Edimburgo © Andrea Lessona

Riflesse dagli specchi, le bottiglie dello Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo sembrano infinite. E invece se si ha la pazienza di contarle una a una si scopre che sono quattromila.

Quattromila contenitori che insieme formano una collezione unica, e il cui valore è inestimabile: un record nella storia e nello sviluppo di questo liquore che vanta articoli innovativi e rare confezioni di lusso possedute da leader mondiali.

Quello che si trova allo Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo è considerato e dichiarato “una delle sette meraviglie del mondo di questa bevanda” che da sempre caratterizza gli scozzesi.

L’edificio che ospita questo “ben di Dio” si trova proprio all’inizio del Royal Mile, quasi dove finisce lo spiazzo del Castello. In passato, la struttura era una scuola. Oggi, invece, è diventato un vero e proprio santuario per gli appassionati del settore.

Mentre seguo uno dei tour guidati, che da mattina a sera attraversano instancabili lo Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo, la mia immagine si specchia tra gli scaffali dove ci sono le bottiglie più pregiate di Scozia.

Un riflesso d’orgoglio e di sapore che solo alla fine del percorso diventeranno una sola cosa attraverso la degustazione di alcuni sorsi del liquore più amato dagli indomabili e impavidi scozzesi.

Passo dopo passo, camminato allo Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo, dietro la guida dai capelli rossi e gli occhi verdi, riesco a capire dal suo accento forte i vari passaggi della produzione: che, a seconda degli anni di invecchiamento, acquista gusto e valore.

La prima tappa del tour è il procedimento di fabbricazione, cui segue la spiegazione della raccolta dell’orzo e infine l’imbottigliamento. Basta seguire il percorso espositivo che regala al visitatore una perfetta combinazione di immagini, suoni e profumi.

Alla fine si arriva nella “cassaforte” che contiene la più grande collezione al mondo di Scotch Whisky – recentemente dichiarata una delle “sette meraviglie del mondo di questa bevanda”.

E qui per gli amanti del genere, gli occhi iniziano a brillare di una luce nuova e unica. Mentre il palato secco attende che liscio il nettere degli dei scozzesi possa attraversarlo e scendere sino al cuore.

Finito il tutto al allo Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo resta la memoria di un viaggio nella storia e il bicchiere in cristallo utilizzato usato per le degustazioni, regalato come memento di un giorno speciale.

I commenti all'articolo "Scotch Whisky Heritage Centre di Edimburgo"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...