Old Haa Museum, la storia di Yell

di
L'esterno dell'Old Haa Museum di Yell © Andrea Lessona

L'esterno dell'Old Haa Museum di Yell © Andrea Lessona

L’Old Haa Museum si trova a Burravoe, il paesino all’estremità sud di Yell, l’isola settentrionale più grande delle Shetland. L’edificio intonacato di bianco che lo ospita fu realizzato per il commerciante Robert Tyrie nel 1672.

Lo dimostra all’entrata un pannello ad arco con lo stemma che riporta le sue iniziali, resti sopravvissuti di un vecchio cortile. All’interno sono conservati un gran numero di manufatti: rappresentano la storia dell’industria di Yell della pesca delle aringhe e della caccia alla balena.

Fuori dall’edificio si trova una delle eliche dell’aereo Catalina che il 19 gennaio 1942 si schiantò sulla collina sopra Burravoe. Sette dei suoi 10 passeggeri rimasero uccisi. Al museo si trova inoltre un memoriale dedicato Bobby Tulloch, lo scrittore naturalista delle Shetland che visse per molti anni a Mid Yell.

I commenti all'articolo "Old Haa Museum, la storia di Yell"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...