Muness Castle, il castello più a nord della Gran Bretagna

di
Il Muness Castle, Shetland © Andrea Lessona

Il Muness Castle, Shetland © Andrea Lessona

Il Muness Castle si trova nella zona sud-orientale dell’isola di Unst, nell’arcipelago delle Shetland. Ed è il castello più a nord della Gran Bretagna. Venne fatto costruire da Laurence Bruce, fratellastro di Robert Stewart, Conte delle Orcadi, signore dello Shetland e figlio illegittimo di Giacomo V.

Il Muness Castle fu progettato e realizzato dall’architetto Andrew Crawford nel 1598. Nei secoli subì diversi assedi e distrutto da una attacco di pirati francesi nel 1627. Per anni, nonostante fosse poi stato ricostruito non venne più utilizzato. Almeno sino al 1713.

In quell’anno il Muness Castle fu affittato dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali per stivare le merci recuperate dal carico della nave Rhynenburgh affondata non molto lontano da qui.

Solo cinque anni dopo i Bruce vendettero il Muness Castle a nuovi proprietari anonimi che però lo abbandonarono nel 1750. I loro discendenti senza nome né volto, lo misero all’asta nel 2006 insieme ai 185 acri di terreno intorno.

Il prezzo base di 50 mila sterline per acquistare il Muness Castle, però, non ha attirato l’interesse di nessuno. E nonostante sia il castello più a nord della Gran Bretagna, protetto dall’istituzione storica scozzese Historic Scotland, nessuno lo ha voluto.

I commenti all'articolo "Muness Castle, il castello più a nord della Gran Bretagna"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...